#Elementary – Rip Off (S03E05)

Con Joan lontana da New York, a risolvere il caso della settimana ci devono pensare Sherlock e Kitty, mentre Gregson si trova nei guai…

vlcsnap-2013-10-06-20h10m37s189

Il punto di partenza per le indagini di questa settimana è rappresentato da una mano mozzata rinvenuta in una pozzanghera in strada. Sherlock e Kitty vengono chiamati da Bell sul posto ed il nostro investigatore genio ha subito la soluzione per torvare il reste del corpo: basta andare al deposito auto visto che la pozzanghera era in una zona a di sosta vietata ed è stata strappatata dall’inervento dell’ carro attrezzi.

L’intuizione è giusta ma presto Sherlock si deve ricredere sull’amputazione della mano: avvenuta post mortem come sosteneva dall’inizio, ma a seguito di aluni test effettuati con i manichini dei crash test e dopo aver identificato la vittima, inizia ad ipotizzare che la mano potrebbe esser stata strappata da qualcuno.

La vittima è il proprietario di un ufficio postale, fratello di un rabbino. Tanto per non far mancare nulla agli stereotipi, nella cassaforte del posto di lavoro vengono trovati dei diamanti, merce che verrà ttrovata anche in una valigetta poco distante dalla scena del crimine.

L’unico dipendente dell’esercizio è Amit, uno studento di origine araba che con la sua testimonianza indirizza le indagini verso un commerciale di diamanti, con Sherlock che nel frattempo grazie ai suoi eseprimenti ha identificato il possibile autore dello strappo della mano, un bodybuilder di un palestra della zona. Sì, è un bestione.

Elementary - S03E05

Il sangue dell’energumento viene confrontato con quello trovato sulla vittima e combacia, ma a gran sorpresa, quando stanno per spiccare il mandato…il sospetatto è in centrale per confessare e dare alcune informazioni in cambio di una pena più mite.

Afferma quindi che per problemi economici ha accettato di fare il sicario per un uomo che non ha mai incontrato e con cui ha interagito solo per mail, tranne che per una telefonata, l’unica cosa che può dire è che dall’accento si tratterebbe di un olandese e che ci aveva cheisto di eliminare altre tre persone, tra cui il cassiere del negozio, che quando viene interrogato dalla polizia 1) non si soprende nel sapere che il capo trafficava in blood diamonds, giustificando che lo sospettava ma il capo non  ne parlava 2) li indirizza verso un rivale del suo ex capo lo aveva minacciato in davanti ad altri 2 clienti , ovvero gli altri de nomi della lista, e ne fornisce il nome.

Rintracciato l’uomo, si scopre che è viene dela Sud Africa (da cui l’accento olandese) ma anche che non è coinvolta nell’omicidio perchè la vittima lo aveva contatta dopo la litigata dicendo che sarebbe uscito dal giro.

Elementary - S03E05 (1)

Sherlock e Kitty si trovano dunque in un vicolo cieco, da cui escono grazie ad un’intuizione della ragazza, la quale ipotizza che si tratti di un mezzo depistaggio e che il mandante dietro a tutto questo sia Amit. Dopotutto se come hanno confermato le perizie, le mail del sudafricano sono state taroccate, anche la voce potrebbe esser stata modificata. Il motivo in questo caso sarebbe anche chiaro: con l’uscita dela giro, Amit non avrebbe più potutto fare i soldi che faceva prima.

Anche quest votla la ragazza ci ha visto giusto e Amit viene portato in centrale dove viene aerestato assieme all’avvocato con cui aveva concordato la versione che il primo sospettato aveva fornito, e se vuole evitare una sentenza molto dura dovrà mettere nero su bianco diverse cose sull’attività illegale di cui si è occupato mentre lavorava per pagarsi gli studi.

Elementary - S03E05 (2)

Sullo sfondo si muove il capitano Gregson, inviscahito in un bel guaio per aver colpito un poliziotto. La sua carriera è a rischio e non vuole sentire ragione di scusarsi con il poliziotto.

Il motivo è semplice: ha alzato le mani con una collega. Siccome però i casini bisogna farli bene, non è una collega come le altre, ma è la figlia di Gregson, la quale è infuriata col genitore per quanto fatto, sentendosi a disagio con i colleghi.

Kitty ha capito cosa sta accadendo (sta imparando a leggere le labbra) e convince il capitano a parlarne con lei, ed alla fien accetta di fare quanto richiesto dai grandi capi: andare al distretto del poliziotto che ha copito e stringergli la mano per chiudere la faccenda davanti a tutti, compresa la figlia.

QUello che non sa, è che KItty ha parlato anche con il poliziotto e questi gli comunica che finirà di lavorare al distretto il venerdì succesivo, avendo accettato un lavoro ad Hobokon, nella compagnia di vigilanza del fratello.

QUando le cheide cosa gli ha detto, Kitty gli risponde con una domanda: “È davvero così importante?”

Elementary - S03E05 (3)

COMMENTO

Joan è assente da quasta puntata, pur essendo accreditata, e questo è stato un bene, perchè ci ha permesso di vedere meglio come funziona la nova coppia, almeno in teoria.

Quello che è emerso è che Sherlock non si è rassegnat e continua a vedere in Kitty un’altra Joan e la ragazza si è anche leggermente stufata di questa cosa, come bene evidenziato dalla distruzione del computer con il manoscritto di Joan relativo alle indagini fatte assieme a Sherlock.

Elementary - S03E05 (4)

Sherlock si era indispettito di questo, ed aveva fatto firmare così, di punto in bianco, un’accordo di non divulgazioen a Kitty, per poi stracciarlo una votla capito che aveva fatto una minchiata.

Essendo caduta in questa settimana la giornata mondiale contro la violenza sulle donne, la puntata ha avuto come storia secondaria un partner (in questo caso anche di lavoro) violento. Per come si è svolta la cosa, è stata una cagata immonda: una cosa butta lì senza senso e senza motivo, come se fosse una tassa da pagare.

Ok, ci ha mostrato (indirettamente) che Kittyè una con le palle, ma a questo punto perchè non mostrarci di più al posto di avere roba inutile coem la disquisizione sul manoscritto di Joan ed il comportamento della tartaruga?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...